Provincia TerniToday

AAA, vendesi teatro del Settecento: bastano poco meno di 300mila euro per comprarlo

Il Sociale di Amelia torna all’asta, offerta minima appena superiore a 206mila euro, le buste si aprono il prossimo 28 maggio

Una data: 28 maggio 2019. E una cifra: poco più di 206mila euro. È questa l’offerta minima da presentare all’asta per la vendita del teatro Sociale di Amelia che viene messo in vendita ad un prezzo base di 275mila euro in virtù dell’esecuzione promossa dalla Banca nazionale del lavoro a fronte di un contenzioso legato ad un mutuo ipotecario da 750mila euro accesso il 23 dicembre del 2004. Sull’immobile, che occupa una superficie superiore a diecimila metri quadrati, pende anche un’ipoteca di circa 5.800 euro (per un capitale che sfiora i duemila euro) da parte di Equitalia spa.

Tre anni dopo la prima asta, e dopo numerosi tentativi andati a vuoto, il gioiello settecentesco che si trova nel cuore della città dalle mura poligonali, torna dunque in vendita ad un prezzo irrisorio rispetto al valore economico – e storico-artistico – del bene.

Probabile che anche questo tentativo ottenga gli stessi esiti dei precedenti, col risultato che – vista l’entità degli importi assolutamente insufficienti a soddisfare le esigenze dell’istituto di credito – il bene torni nella disponibilità della Società teatrale, pur ancora sottoposto al vincolo ipotecario. A meno che non prenda corpo l’idea di un mecenate interessato – e facoltoso – o che magari non si concretizzi l’idea che in queste ore anima qualche dibattito social per avviare una sottoscrizione volontaria che consenta di raggiungere la cifra necessaria a diventare proprietari del teatro sociale di Amelia.    

Potrebbe interessarti

  • Laghi in Umbria, per un bagno rinfrescante o una passeggiata nella natura

  • Memoria olfattiva, come gli odori riportano alla luce i ricordi

I più letti della settimana

  • Turista ternano muore sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto

  • Incidente stradale all'incrocio maledetto, le foto dello schianto. Tra i coinvolti una famiglia con due bambini

  • Incidente stradale, l'incrocio maledetto colpisce ancora: schianto tra due auto

  • Terrore in California, imprenditore ternano fra le pallottole di una sparatoria

  • Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

  • Ermes Maiolica colpisce ancora: “bucata” la pagina ufficiale Facebook di Matteo Salvini

Torna su
TerniToday è in caricamento