Provincia TerniToday

Ostello e scuola materna tornano in vendita: c’è l’asta il 18 febbraio

Amelia, ribasso di oltre 130mila euro per il primo e di 45mila per la struttura ex Sant’Angelo

L'ostello di Palazzo Giustiniani

Ostello Giustiniani ed scuola materna Sant’Angelo tornano in vendita. Il Comune di Amelia ha bandito la nuova asta: le offerte vanno presentate entro il prossimo 18 febbraio.

Dopo il primo tentativo andato a vuoto, per il palazzo di fronte alla sede municipale il ribasso è consistente. L’ostello di piazza Mazzini con una consistenza di 3.300 metri cubi, che si compone anche di un magazzino in piazza Mazzini di 12 metri quadrati, un magazzino in piazza Giacomo sempre di 12 metri quadrati e di una autorimessa in piazza Matteotti di 16 metri quadrati, viene messo in vendita ad un prezzo base di 914mila euro a fronte del milione di euro che serviva per la prima asta. Le eventuali offerte dovranno essere accompagnate da una cauzione di poco superiore ai 91mila euro.

L’edificio scolastico “in via Cavour 35 denominato scuola materna Sant’Angelo” che si estende su una superficie di 737 metri quadrati ha invece un prezzo a base d’asta di 406mila euro (la prima asta prevedeva una offerta base di 451.490 euro) ed eventuali offerte dovranno essere accompagnate da una cauzione di 40.634 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli operai dell’Acciai Speciali Terni a Carta Bianca su Rai 3: “Salvini ha perso una grande occasione”

  • Terni on, la notte bianca è iniziata: le foto e gli eventi della serata

  • Foro boario, il mercato chiude i battenti: via gli operatori entro la fine dell’anno

  • I vigili del fuoco salvano una ragazza finita nel fiume Nera

  • Incidente stradale, tamponamento a catena: sei i feriti

  • Elezioni regionali, l’alleanza giallorossa scommette sulla candidatura di Fausto Cardella

Torna su
TerniToday è in caricamento