Provincia TerniToday

Sei giorni senza Tiglio, il mistero del cucciolo sparito nel nulla: “Aiutatemi a trovarlo”

Il bassotto si è allontanato dalla sua casa di Attigliano sabato scorso. Per cercarlo sono entrati in azione anche i cani molecolari, ma di lui non c’è traccia. L’ombra dei furti di animali

I cani molecolari hanno fiutato le ultime tracce di Tiglio fino al limite di un bosco poco distante dalla casa di Attigliano da cui sabato scorso, 14 settembre, si è allontanato. “Sono uscita di casa intorno alle 9.30. Sono tornata nel pomeriggio ma Tiglio, la madre e la sorella non c’erano. Li ho chiamati. Dopo circa mezz’ora la sorella è rientrata, poi anche la madre”. Di Tiglio, invece, nessuna traccia.

Sei mesi, bassotto a pelo ruvido, il cagnolino è come se fosse scomparso nel nulla. Lunedì sono entrati in azione i cani molecolari che hanno seguito le tracce di Tiglio fino ad una casa poco distante dal casolare dove il cagnolino vive e poi hanno puntato verso il bosco. “Da quello che possiamo capire – dice la proprietaria di Tiglio – non sarebbe morto perché se così fosse, i molecolari avrebbero reagito in maniera diversa”.

Fatto sta però che non è rientrato in casa. Altre volte si era allontanato, sempre assieme alla madre e alla sorella, ma aveva sempre fatto ritorno. Stavolta no.

tiglio_3-2Sono molto agitata, ho chiesto aiuto, ho chiesto di perlustrare la zona perché sono da sola”.

L’idea è che al bassotto sia successo qualcosa. E il sospetto è che sia stato rubato. Sembra che in zona i furti di cani e gatti siano piuttosto frequenti. Soprattutto, Tiglio ha qualcosa in più. I bassotti a pelo ruvido sono utilizzati per la caccia al cinghiale e alla lepre. E sul mercato, un cane di questo tipo può arrivare anche a valere mille euro. La proprietaria ha chiesto ai cacciatori, si è rivolta alla sezione locale della Federcaccia. Ricerche che al momento non hanno avuto alcun effetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto no-cost, dopo il bluff arrivano le manette: arrestato l’amministratore della Vantage Group

  • Il saluto speciale di Daniela ai suoi clienti: “Vi terrò tutti nel mio cuore”

  • Tragedia della follia: uccide moglie e figlia e poi si suicida

  • Il sindaco Latini chiama a casa dei ternani: “Il comune ha attivato un nuovo servizio”

  • L’acciaio, la città operaia e il trionfo della Lega: il “caso” Terni fa il giro d’Europa

  • Trova a terra un portafoglio con 800 euro e lo restituisce al proprietario, protagonista della buona azione Francesco Ferranti

Torna su
TerniToday è in caricamento