Provincia TerniToday

Teatro sociale, accordo fra i proprietari e la banca: niente vendita all’asta

Amelia, provvedimento del tribunale di Terni blocca il procedimento previsto per il 28 maggio. La Società teatrale verserà una “congrua somma” alla Bnl grazie all’ingresso di nuovi soci

Bloccata l’asta per la vendita del Teatro sociale di Amelia. La notizia è resta nota da un comunicato firmato da Riccardo Romagnoli, presidente della Società teatrale, proprietaria dell’immobile settecentesco nel centro storico di Amelia.

“A seguito di un onorevole accordo transattivo con la Banca nazionale del lavoro – è scritto nella nota - il procedimento di vendita giudiziaria del Teatro sociale è stato interrotto, con provvedimento del giudice dell’esecuzione del Tribunale di Terni, su istanza della banca”.

LEGGI – Così il Teatro sociale è finito all’asta

“L’accordo prevede il versamento, a saldo e stralcio, di una congrua somma, garantita dall’ingresso di nuovi componenti nella compagine sociale e comporta la chiusura della procedura in corso, nonché la liberazione dei soci fideiussori”.

LEGGI – “Operazione Teatro”, scatta la raccolta fondi

L’importo versato dalla Società alla Bnl dovrebbe aggirarsi attorno ai 250mila euro così come indicato dallo stesso Romagnoli qualche settimana fa, nel corso della serata in cui venne presentata l’iniziativa di un gruppo di cittadini amerini che, proprio per evitare il rischio che il teatro finisse nelle mani di “qualche speculatore”, avevano organizzato una raccolta fondi – alla quale hanno aderito Ente Palio dei colombi, Pro loco, con il sostegno del Comune di Amelia – per rilevare l’immobile all’asta e poi donarlo alla amministrazione comunale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Arisgam, Irba, Tefa e le altre: tasse occulte, per i ternani un salasso da 17 milioni

  • Cronaca

    Piazza Tacito, la “guerra” dei parcheggi sotterranei: il Comune di Terni vuole mezzo milione

  • Cronaca

    Scoperta la truffa delle mail e delle finte eredità per spennare i conti delle vittime: in 13 finiscono nei guai

  • Attualità

    Cede porzione di pavimentazione in via Pola

I più letti della settimana

  • La corsa in treno e le notti in un albergo di Roma: ecco svelata la “fuga” di Silvana

  • Silvana Nicolina Palozzi è stata ritrovata a Roma, una vicenda a lieto fine

  • Incidente all'uscita della superstrada, auto sfonda guard rail

  • Maxi sequestro di droga a Terni, l’ombra della mafia

  • Il Chico Mendes riceve l'idoneità alla balneazione, tutte le novità

  • Supermarket dello spaccio a Giuncano, nell’agenda tutti i nomi dei “clienti”: arrestata spacciatrice

Torna su
TerniToday è in caricamento