Provincia TerniToday

Arriva il bonus asilo nido per le famiglie: ecco in cosa consiste e come presentare la domanda

L’iniziativa del Comune di Amelia per sostenere il pagamento delle rette. Le richieste vanno presentate entro il 9 novembre, le famiglie non devono avere un Isee superiore a 25mila euro

Alleggerire gli ostacoli di tipo economico per l’accesso ai servizi dedicati alla prima infanzia. Con questo scopo il Comune di Amelia ha promosso un bando che permettere alle famiglie di ottenere un bonus asilo nido.

Si tratta in tutto di 20 voucher messi a disposizione dal Comune per il pagamento, integrarle o parziale, delle rette degli asili privati. Le domande che devono essere depositate entro il 9 novembre per l’ano scolastico 2019-2020.

I voucher sono rivolti alle famiglie con figli compresi nella fascia di età da 3 a 36 mesi ed hanno l’obiettivo di sostenere le pari opportunità di accesso ai servizi prima infanzia, le cui spese siano regolarmente documentate, alleggerendo, si legge nel bando, gli ostacoli di tipo economico.

Il beneficio consiste nell’erogazione di un contributo mensile, a totale o parziale copertura della retta applicata dalla struttura privata, determinato sulla base dell‘Isee della famiglia richiedente per un massimo di undici mesi. Hanno diritto alla presentazione delle domande i nuclei famigliari che intendono inserire il bambino o la bambina in una una delle strutture educative autorizzate, dando priorità a quelle presenti sul territorio del comune di Amelia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’Isee non deve superare i 25mila euro annui, le famiglie devono essere residenti nel territorio comunale di Amelia da almeno un anno e non devono già essere beneficiari di altre agevolazioni per i servizi alla prima infanzia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzi morti, c’è un sospetto: ternano in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Il silenzio e poi le urla di dolore: Terni sotto shock per la morte di due ragazzini, indagini a tutto campo

  • Cronaca di Terni, tragica scomparsa di due adolescenti. Le reazioni: “Sgomento e dolore. Giornata di lutto cittadino”

  • Flavio e Gianluca, adesso la parola passa alla scienza: quattro ore di autopsia per spiegare la tragedia

  • Cronaca di Terni, trovati morti due adolescenti di 15 e 16 anni

  • Flavio e Gianluca, basta lacrime ipocrite: non serve il lutto cittadino, bisogna vietare l’ingresso agli spacciatori

Torna su
TerniToday è in caricamento