Provincia TerniToday

“È ancora possibile”, storie di matrimoni come “Dio comanda”

Il tradimento, la crisi, la sterilità, i figli: sette coppie si raccontano. Ad Amelia la presentazione del libro scritto da padre Stefano Nava

È ancora possibile? Si, è ancora possibile. Amarsi come “Dio comanda”, imparare l’amore e ancora affrontare la crisi e uscirne più uniti, più vivi, più saldi.

Lo testimoniano sette coppie che raccontano le loro esperienze affrontando, ognuna, un aspetto particolare della vita (e della crisi) di coppia: l’infanzia ferita, il cordone ombelicale, ovvero il rapporto con le famiglie di origine, il tradimento, il non amore a sé, i figli, la sterilità, la malattia, le prove.

WhatsApp Image 2019-02-08 at 08.57.26-2È in programma domani pomeriggio, 9 febbraio, ore 18.30 presso la sala parrocchiale di San Massimiliano Kolbe ad Amelia la presentazione del libro “È ancora possibile. Storie di matrimoni che fanno gioire Dio (e gli sposi)” scritto da padre Stefano Nava (appartenente all’Ordine dei frati minori) ed edito da Tau editrice.

“Questo libro – è scritto nella presentazione del volume - è pensato per incoraggiare, per esortare, per stimolare la speranza: in un contesto segnato dalla distruzione del matrimonio cristiano, piccoli focolai di bene, invece, attestano che... è ancora possibile. È ancora possibile amarsi come ‘Dio comanda’, è ancora possibile imparare l’amore, è ancora possibile affrontare la crisi ed uscirne più uniti, più vivi, più saldi. Ogni racconto è la narrazione di una guarigione operata da Dio attraverso il ‘balsamo’ dei sacramenti e dell’ascolto della Parola. Ogni storia è la storia di una fioritura, in cui si vede il dispiegarsi della vita nuova”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzi morti, c’è un sospetto: ternano in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Il silenzio e poi le urla di dolore: Terni sotto shock per la morte di due ragazzini, indagini a tutto campo

  • Cronaca di Terni, tragica scomparsa di due adolescenti. Le reazioni: “Sgomento e dolore. Giornata di lutto cittadino”

  • Flavio e Gianluca, adesso la parola passa alla scienza: quattro ore di autopsia per spiegare la tragedia

  • Cronaca di Terni, trovati morti due adolescenti di 15 e 16 anni

  • Flavio e Gianluca, basta lacrime ipocrite: non serve il lutto cittadino, bisogna vietare l’ingresso agli spacciatori

Torna su
TerniToday è in caricamento