Provincia TerniToday

Velocità e pericoli, “questa strada non è una pista”: proteste ad Attigliano

Rischi per bambini, anziani ed animali domestici: i residenti di via Matteotti chiedono al Comune l’installazione di dissuasori

Via Matteotti ad Attigliano

C’è chi racconta di avere visto morire i suoi animali domestici e chi sta in ansia per i rischi che corrono – soprattutto – bambini e persone anziane. “Questa strada non è una pista”, ribadiscono i residenti di via Giacomo Matteotti ad Attigliano.

Un fazzoletto d’asfalto dove spesso le auto sfrecciano a tutta velocità, incuranti dei pericoli che potrebbero nascere per chi lungo la via ci abita.

E allora, la richiesta è per l’amministrazione comunale: necessario prevedere l’installazione di dossi che “invitino” gli automobilisti a guidare con maggiore prudenza e rispetto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Samanta Togni presenta il nuovo fidanzato: "Ci siamo conosciuti per caso sul treno"

  • Scomparso da quasi un anno, ritrovato su un treno a Pisa. I poliziotti: era smarrito e confuso

  • Incidente stradale, moto contro furgone: schianto terribile, ternano trasferito d’urgenza all’ospedale di Firenze

  • Dramma a Terni, trovato morto in casa: sul posto vigili del fuoco e polizia

  • Nuova gestione per un locale storico della movida ternana

  • Colpo di scena a 'Uomini e donne': la ternana Martina Nasoni verso il trono più ambito

Torna su
TerniToday è in caricamento