Provincia TerniToday

Velocità e pericoli, “questa strada non è una pista”: proteste ad Attigliano

Rischi per bambini, anziani ed animali domestici: i residenti di via Matteotti chiedono al Comune l’installazione di dissuasori

Via Matteotti ad Attigliano

C’è chi racconta di avere visto morire i suoi animali domestici e chi sta in ansia per i rischi che corrono – soprattutto – bambini e persone anziane. “Questa strada non è una pista”, ribadiscono i residenti di via Giacomo Matteotti ad Attigliano.

Un fazzoletto d’asfalto dove spesso le auto sfrecciano a tutta velocità, incuranti dei pericoli che potrebbero nascere per chi lungo la via ci abita.

E allora, la richiesta è per l’amministrazione comunale: necessario prevedere l’installazione di dossi che “invitino” gli automobilisti a guidare con maggiore prudenza e rispetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fiori d’arancio per Samanta Togni, il “sì” a Narni il 15 febbraio: ecco le pubblicazioni di matrimonio

  • Incidente stradale, muore dopo un violento schianto contro un albero

  • Terni sbarca su Rai 1: un ampio servizio per raccontare la città dell’acciaio

  • La Via della Seta porta a Terni milioni di euro e posti di lavoro: i dettagli del patto AeroSeatek-Giant Aviation

  • Cospea Village, via libera al secondo piano: più negozi e nuovi posti di lavoro

  • Uno spettacolo luminoso che non si vedeva da tempo, il villaggio di Santa Claus e le polemiche

Torna su
TerniToday è in caricamento