Provincia TerniToday

Provincia di Terni, operazione della Polfer: recuperata una tonnellata e mezza di rame

Oltre al materiale sottratto, nella zona di Orvieto, è stato rinvenuto anche un furgone utilizzato per i furti.

treno

Gli agenti del Compartimento della Polizia ferroviaria di Ancona hanno recuperato, nella zona di Orvieto, una tonnellata e mezzo di rame rubato. Inoltre è stato rinvenuto un furgone anch'esso oggetto di furto, usato per il trasporto del materiale sottratto. È uno dei risultati, di una serie di servizi mirati nelle tre regioni di competenza, nell'ambito del piano nazionale disposto dal servizio di polizia ferroviaria per il contrasto del fenomeno dei furti di rame in ambito ferroviario. L'attività, come si apprende dall'Ansa, si è svolta sia in ambito ferroviario che presso i siti di autodemolizione e deposito rottami, dove a volte è stata riscontrata la presenza di rame rubato del genere utilizzato per le infrastrutture elettriche delle ferrovie. I controlli hanno visto impegnati circa quarantacinque operatori i quali hanno pattugliato decine di km di linea ferroviaria, controllato 74 persone e 22 depositi di rottami

Potrebbe interessarti

  • Laghi in Umbria, per un bagno rinfrescante o una passeggiata nella natura

  • Memoria olfattiva, come gli odori riportano alla luce i ricordi

I più letti della settimana

  • Turista ternano muore sulla spiaggia di San Benedetto del Tronto

  • Incidente stradale all'incrocio maledetto, le foto dello schianto. Tra i coinvolti una famiglia con due bambini

  • Incidente stradale, l'incrocio maledetto colpisce ancora: schianto tra due auto

  • Terrore in California, imprenditore ternano fra le pallottole di una sparatoria

  • Terremoto nella notte, l’epicentro fra Acquasparta e Massa Martana

  • Ermes Maiolica colpisce ancora: “bucata” la pagina ufficiale Facebook di Matteo Salvini

Torna su
TerniToday è in caricamento