Provincia TerniToday

Amelia, quasi un milione di euro messi in campo per i lavori pubblici

Fra gli interventi annunciati dall'assessore Avio Proietti Scorsoni, palazzi storici, strade e riqualificazione delle frazioni.

Una disponibilità di circa un milione di euro. Questa la cifra messa in campo dal comune di Amelia per un parco progetti legati ai beni culturali, al turismo e ad alcuni interventi di riqualificazione delle frazioni. A fare il punto della situazione è l’assessore ai lavori pubblici, Avio Proietti Scorsoni, che illustra i progetti sostenuti da varie linee di finanziamento fra Comune, Regione, Stato e Gal, oltre al contributo di privati gestori delle reti pubbliche. Fra gli interventi sui beni culturali in programma, il restauro di alcune aree di Palazzo Petrignani, la sala Boccarini, Porta Cubica e Porta Posterola. Un focus specifico verr riservato ai sentieri, come quello della Valle e i Sentieri Amerini.

Lavori di riasfaltatura sono previsti a Via Assettati e Via della Repubblica, mentre alla scuola Augusto Vera si procederà con la riqualificazione energetica. Lavori previsti anche nelle frazioni, in particolare a Porchiano del Monte con il potenziamento delle luci votive del cimitero. A Collicello, invece, sono previsti alcuni interventi di messa in sicurezza di un tratto stradale all’altezza del ponte. Nella frazione di Macchie è in programma il consolidamento delle mura castellane. Previsti in centro storico, infine, un parcheggio sotto l’abside di Sant’Agostino, la realizzazione dei vialetti nei giardini e la riqualificazione del marciapiede sotto le mura a Via XX Settembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Dopo tre mesi di fermo a causa dell’emergenza covid – dichiara l’assessore ai lavori pubblici – possiamo riprendere i lavori. Si tratta di un corposo parco progetti a cui seguiranno anche altri interventi. Il tutto è stato possibile grazie ad un proficuo lavoro di squadra e alla certosina attenzione rivolta alle fonti di finanziamento che di volta in volta si sono rese attivabili e senza le quali, con le sole risorse comunali, non sarebbe stato possibile mettere in cantiere tutti questi lavori”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terni Shop, il centro commerciale acquistato da un’azienda leader nel mondo curvabili: “Crescita economica e sviluppo”

  • La terra trema, doppia scossa di terremoto in venti minuti a Massa Martana e a Norcia

  • Gelateria storica di Terni allarga la propria attività: “L’affetto dei clienti una grande spinta per cimentarci nel nuovo progetto”

  • Uomo disteso a bordo della strada tra lo stupore dei passanti a Terni, intervengono due pattuglie dei carabinieri

  • Un posto in banca, il Monte dei Paschi di Siena assume: 250 posti di lavoro, opportunità anche in Umbria

  • Rapita, uccisa e fatta sparire: le “verità” nascoste sul caso di Barbara Corvi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento