Provincia TerniToday

Stroncone, migranti arrivati nel comune durante l’emergenza: “Possibile siano molti di più rispetto alla ripartizione prevista”

Il gruppo consiliare di Prima Stroncone impegna l’amministrazione a fare chiarezza sul numero, le strutture di accoglienza e le associazioni che li gestiscono

foto di repertorio

“Prima di esporre la nostra interrogazione sugli immigrati ci pare giusto e opportuno precisare, al fine di evitare equivoci su posizioni errate e strani pensieri, che tale richiesta è stata fatta solo e unicamente perché riteniamo corretto e normale che tali dati siano perfettamente conosciuti dalla cittadinanza Stronconese e a maggior ragione da chi li rappresenta come noi”.

Il gruppo consiliare Prima Stroncone chiede delle delucidazioni all’amministrazione comunale mediante un’interrogazione presentata e rivolta al sindaco Malvetani ed alla giunta. Secondo quanto raccolto dal consigliere Marco Bruni: “In queste ultime settimane, ci giungono segnalazioni che se confermate, ci fanno pensare che nel nostro territorio siano giunti molti profughi, in un periodo di restrizioni, causa Covid 19, e senza che ne fosse giunta comunicazione alcuna”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratterebbe di un numero superiore a quanto prevede la ripartizione dei richiedenti asilo ossia 2,5 per ogni mille abitanti. A tal proposito i consiglieri chiedono delucidazioni in merito sul computo, le strutture che ospitano i migranti, le associazioni a supporto, le eventuali attività svolte e le iniziative adottate dal comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terni Shop, il centro commerciale acquistato da un’azienda leader nel mondo curvabili: “Crescita economica e sviluppo”

  • Gelateria storica di Terni allarga la propria attività: “L’affetto dei clienti una grande spinta per cimentarci nel nuovo progetto”

  • Colpo di coda del virus, 54 contagiati in Umbria: 14 i casi positivi a Terni

  • Uomo disteso a bordo della strada tra lo stupore dei passanti a Terni, intervengono due pattuglie dei carabinieri

  • Infastidiscono la fidanzata, lui tenta di difenderla e viene pestato dal branco: in ospedale

  • Un posto in banca, il Monte dei Paschi di Siena assume: 250 posti di lavoro, opportunità anche in Umbria

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento